etsy come funziona - vendere su etsy

Etsy: come funziona e come aumentare le tue vendite

Quali fattori determinano il posizionamento del tuo negozio nei risultati di ricerca di Etsy? In questo articolo non troverai una semplice guida per aprire un negozio Etsy e iniziare a vendere. Ti parlerò nello specifico di come funziona Etsy e della tecnologia che utilizza per decidere quali prodotti mostrare ai diversi utenti.

Entrando nel dettaglio di queste tematiche, scoprirai quali sono i punti deboli che rendono i tuoi prodotti “invisibili” al pubblico. Ma capirai anche quali sono i concetti chiave da applicare per aumentare le tue vendite.

Ricerca su Etsy: come funziona

Prima di darti qualche consiglio per migliorare la tua strategia Etsy è importante capire come funziona la sua ricerca.

Essa si basa essenzialmente su due fattori:

  • Corrispondenza della query
  • Ranking

Analizziamoli nel dettaglio.

Corrispondenza della query

Le query sono semplicemente le parole che vengono scritte dagli utenti nella barra di ricerca su Etsy. Tanto più il tuo prodotto riporta in modo esatto la query, tanto più salirà il suo posizionamento nei risultati di ricerca.

Ovviamente il fatto di avere un prodotto con un titolo che corrisponde esattamente alla query cercata dall’utente non è sufficiente. Etsy va ad analizzare anche la descrizione, i tag, le categorie e tutti gli attributi di un prodotto.

Per questo motivo ti consiglio di leggere il nostro articolo sul SEO di Etsy, per ottimizzare al meglio ogni sezione dei tuoi prodotti.

etsy come funziona la ricerca - corrispondenza della query

Ranking di ricerca di Etsy

Per quanto riguarda il ranking, Etsy utilizza una tecnologia chiamata Context Specific Ranking (CSR). Essa ha il compito di mostrare agli utenti i prodotti più pertinenti ma anche quelli che, in base agli studi sulle abitudini dei clienti, sarebbero più disposti ad acquistare.

La pertinenza è legata alla corrispondenza con la query. Infatti, un contenuto è considerato pertinente nel momento in cui ogni sua parte è coerente con la query di ricerca.

Lo studio sulle abitudini dei clienti si basa invece sull’efficacia della conversione di un’inserzione. Ciò vuol dire che Etsy valuta come gli utenti interagiscono con i prodotti di ogni negozio e quando quelle interazioni si convertono in vendite.

In base a questi dati, Etsy stabilisce un punteggio di qualità dell’inserzione, che a sua volta andrà ad influenzare il suo posizionamento nella ricerca.

Come aumentare tale punteggio?

Etsy: come funziona il punteggio di qualità dell’inserzione

Il punteggio di qualità dell’inserzione è un fattore predominante nella tua posizione nei risultati di ricerca. Ecco perché è importante conoscere la tecnologia di Etsy, come funziona e come sfruttarla al meglio.

Di seguito ti mostrerò 5 tecniche per aumentare il tuo punteggio di qualità dell’inserzione.

crescere  su etsy come funziona - posizionamento nella ricerca etsy

SEO di Etsy: come funziona

Avere inserzioni ottimizzate dal punto di vista SEO è il primo passaggio per ottenere un miglior posizionamento nella ricerca.

Ottimizzando i prodotti per parole chiave specifiche aumenterai la pertinenza inerente a determinate query. Se sarai in grado di diversificare le parole chiave e capire quali funzionano meglio, avrai più possibilità di ottenere visibilità su Etsy.

Rinnova regolarmente i tuoi prodotti Etsy

Rinnovare costantemente i tuoi prodotti, aggiungendone di nuovi e modificando le caratteristiche di altri è fondamentale per aumentare il tuo punteggio di qualità.

Infatti, ogni qualvolta aggiungi un nuovo prodotto nel tuo negozio, Etsy aumenta temporaneamente la sua visibilità nei risultati di ricerca.

Questo “bonus” serve a Etsy per valutare come gli utenti interagiscono con tale prodotto, in modo da scegliere un punteggio di qualità coerente e dettagliato.

Questa visibilità è temporanea e varia da poche ore ad alcuni giorni. Nel caso di inserzioni rinnovate, il tempo di questo vantaggio è notevolmente ridotto.

Migliora l’esperienza utente

Se stai iniziando a capire Etsy e come funziona la sua ricerca, avrai capito che la soddisfazione dei clienti è fondamentale. Per questo motivo, è importante cercare di ottenere buone recensioni dai clienti. Ma non solo.

L’esperienza utente è notevolmente migliore quando il negozio ha condizioni di vendita complete e aggiornate. Infine, cura le informazioni del negozio, descrivi la tua storia e ottieni la fiducia degli utenti.

spedizione gratuita etsy

Imposta la spedizione gratuita

Etsy ha studiato che la maggior parte degli utenti è invogliata all’acquisto quando il prodotto possiede la spedizione gratuita.

In particolare, Etsy offre un posizionamento prioritario a quei prodotti che garantiscono la spedizione gratuita negli Stati Uniti.

Non preoccuparti per i costi di spedizione! Ti basterà aggiungerli al costo del prodotto.

Attenzione alla lingua

Impostare correttamente la lingua del negozio quando ti iscrivi ad Etsy è fondamentale. Quando un utente cerca una query in Italia, Etsy tenderà a mostrare i prodotti relativi a quella query, dando però la priorità ai negozi impostati nella lingua italiana.

Per questo motivo è necessario basare la propria strategia di vendita su Etsy anche sulle lingue di destinazione, aggiungendo magari delle traduzioni dettagliate per le lingue secondarie.

C’è un altro aspetto da considerare quando si parla di posizionamento sulla ricerca Etsy: i link in entrata.

Abbiamo parlato delle strategie di Link Building per i motori di ricerca, ma tali tecniche valgono in parte anche per Etsy. Infatti, uno degli obiettivi dei suoi algoritmi è quello di dare agli utenti un’esperienza indimenticabile e interessante.

Un prodotto che ottiene visualizzazione grazie a link provenienti da altri siti autorevoli, otterrà a sua volta maggior autorevolezza nella piattaforma.

Una buona strategia sarebbe quella di inserire i link ai tuoi prodotti Etsy su un blog o su Pinterest, così da aumentare le visite e quindi la tua visibilità nella ricerca.

analizzare le statistiche su etsy

Un ultimo consiglio

Potrebbe sembrarti una buona idea controllare la posizione dei tuoi articoli effettuando una ricerca su Etsy. Sbagliatissimo.

Come abbiamo detto, Etsy seleziona i prodotti da mostrare agli utenti in base alle sue specifiche preferenze. Per questo motivo, quello che tu vedrai nella tua ricerca sarà completamente diverso da ciò che apparrà nella ricerca degli altri utenti.

Piuttosto, analizza le statistiche del tuo negozio e cerca di capire come e perché alcune inserzioni vanno meglio di altre.

Capire appieno le dinamiche di Etsy e come funziona la sua SEO non è facile. Ottimizzare le inserzioni e creare una strategia ad hoc per il tuo negozio è una sfida che comporta tempo e costanza.

Per questo motivo noi di The Smart Fox ci proponiamo di gestire al 100% il tuo negozio, dandogli visibilità e autorevolezza nella ricerca.

Iscriviti alla newsletter!

Ogni mese riceverai una Fox-Letter in cui parliamo di casi studio, consigli per il tuo sito web e novità nel settore!

Iscriviti e ricevi in regalo un PDF sulle basi della Ricerca Keyword!

Ti consigliamo anche…

Informazioni sull'autore

Torna in alto