Strategia SEO di Natale: prepara il tuo sito web per le festività

Mancano poco meno di due mesi al Natale ma non è mai troppo presto per iniziare a pensare ad una buona strategia SEO di Natale per il tuo sito web. Non si tratta solo di offrire qualche sconto, il Natale è una festività che richiede organizzazione e creatività.

Strategia SEO di Natale: perché è importante

L’errore più grande è spesso quello di farsi cogliere impreparati. Sai come veicolare i clienti sul tuo sito? Sei pronto ad accogliere il traffico di utenti che potrebbe invadere le tue pagine web?

Se sei sicuro di poter rispondere in modo affermativo a queste domande prova a valutare quanto stiamo per dirti.

La competizione sale alle stelle

Magari il tuo sito ha un ottimo traffico durante l’intero anno e sei quindi certo che durante il periodo natalizio non potrà che aumentare. Ma non hai considerato un dettaglio fondamentale: la competizione.

Molti faranno l’errore di puntare tutto su parole chiave altamente competitive e si ritroveranno ad annaspare per raggiungere le prime pagine di ricerca, spesso senza successo.

Il traffico sul tuo sito sarà maggiore del solito

Mettiamo caso che il tuo sito web riesca a raggiungere i primi risultati di ricerca. Il tuo sito è pronto a ricevere valori di traffico così alti?

In questo caso i problemi potrebbero essere due. In primo luogo il server potrebbe non reggere l’aumento di traffico e crashare. In secondo luogo, potresti non essere pronto al carico di richieste e andare in sold out.

Sei ancora sicuro di poter rispondere affermativamente alle domande di prima? Se le tue certezze sono meno solide continua a leggere i nostri consigli.

Strategia SEO di Natale per un sito web - tutti i consigli più utili

5 consigli SEO per Natale

Ora che abbiamo assodato l’importanza di possedere una buona strategia SEO di Natale, passiamo allo step successivo. Come puoi preparare il tuo sito web al meglio per questa importante festività?

Ecco per te 5 consigli SEO da mettere in pratica nei prossimi giorni.

1- Ottimizza i contenuti

Ottimizzare i contenuti presenti sul sito web è una buona pratica durante tutto l’anno. Ma a Natale bisogna essere sicuri che ogni cosa sia al suo posto.

  • Fai un check delle informazioni di contatto
  • Controlla che ogni link sia funzionante
  • Modifica gli orari su Google My Business
  • Crea articoli a tema nel blog
  • Crea un’offerta personalizzata per Natale

Infine non dimenticare di ottimizzare i tuoi contenuti anche sui social.

2- Scegli le giuste Keyword

Fai una ricerca di parole chiave in target con le festività natalizie ma fai in modo che siano facilmente riconducibili alla tua nicchia.

Google Trends può aiutarti a capire quali sono le categorie di ricerca più gettonate ma è uno strumento molto generico. Non sottovalutare i Suggerimenti Google, che spesso possono dare più idee di quel che pensi.

Infine, completa la ricerca con gli strumenti di ricerca keyword più tecnici. In questo modo potrai farti un’idea della competitività e del volume di ricerca , selezionando così le parole chiave più adatte ai tuoi contenuti.

Strategia SEO di Natale: prepara il tuo sito web per le festività

3- Sfrutta i link interni

I link interni sono uno strumento potente e molto spesso sottovalutato. Nel momento in cui un utente entra sul tuo sito, il tuo scopo dovrebbe essere quello di prolungare il più possibile la sua navigazione.

Il modo più semplice per farlo sono i link interni:

  • Inserisci link interni di approfondimento negli articoli del blog
  • Utilizza i pulsanti con call to action per passare da un prodotto ad un altro

4- Migliora le prestazioni del tuo sito web

Come abbiamo detto, le prestazioni di un sito web sono uno degli aspetti più sottovalutati durante il periodo natalizio. Non è un segreto che un server inadatto possa causare un crash del sito, rendendo vana ogni strategia SEO messa in atto.

Muoviti con largo anticipo e fai un’analisi delle prestazioni del tuo sito web. In particolar modo, dedica del tempo ad una serie di stress test, in grado di valutare le performance del tuo sito nei momenti di maggior traffico.

Non dimenticare di fare un test della velocità, utile a controllare se il sito risponde bene alle interazioni degli utenti. Infine, tieni in considerazione che l’esperienza utente è uno dei parametri più importanti per Google. Fai in modo che la navigazione all’interno delle pagine sia semplice e intuitiva.

5- Preparati agli inconvenienti

Anche seguendo tutti questi consigli, potrebbe capitare qualche imprevisto. Non farti cogliere impreparato e crea delle soluzioni alternative.

Un’idea originale è quella di personalizzare le pagine di errore. Evita che l’utente sia spinto ad uscire dal sito per questo piccolo inconveniente, spingilo a proseguire la sua navigazione su altre pagine.

Ecco qualche idea creativa per personalizzare le pagine 404.

come pianificare una strategia seo di Natale - ottimizzazione delle pagine di errore 404

I 3 errori SEO da non fare a Natale

Speriamo che questi consigli ti saranno di aiuto nella pianificazione della tua strategia SEO di Natale. Ma prima di lasciarti vogliamo metterti in guardia verso 3 errori SEO da non fare a Natale.

1- Pensa in anticipo alla tua strategia SEO

L’errore più comune è quello di ridursi all’ultimo minuto per mettere in pratica una strategia SEO. Ricorda infatti che la SEO non ha sempre effetti immediati e potrebbero volerci settimane per veder aumentare il traffico.

Inoltre, molti consumatori preferiscono iniziare i loro acquisti anche un mese prima del Natale. Ottimizzando il tuo sito all’ultimo momento rischi di perdere una buona parte di possibili clienti.

2- Il Natale è solo il primo di tanti eventi

Non dimenticare che il Natale non è che il punto di partenza di un lungo periodo di festività. Il boom delle vendite non finisce con il 25 dicembre ma si prolunga fino a Capodanno e alla Befana.

Ancora una volta, rischieresti di perdere una fetta di clienti ignorando la programmazione di una strategia SEO post-Natale.

Scriveremo un articolo a tema tra qualche settimana quindi non perdere nessun aggiornamento dal nostro blog!

3- Non cercare di fare tutto da solo

Il terzo errore che spesso si tende a fare è risparmiare sulla strategia SEO di Natale cercando di fare tutto da soli.

Oltre a rischiare di fare danni al tuo sito web, magari cadendo in tecniche di Black Hat SEO, potresti non raggiungere alcun risultato.

Affidarsi ad esperti SEO ti permetterà di creare una strategia efficace, guadagnando di più nel periodo natalizio e recuperando così il budget speso per l’ottimizzazione SEO del tuo sito web.

Che aspetti? Inizia a pianificare una strategia SEO di Natale per il tuo sito web.
Approfitta della prima consulenza gratuita!

Iscriviti alla newsletter!

Ogni mese riceverai una Fox-Letter in cui parliamo di casi studio, consigli per il tuo sito web e novità nel settore!

Iscriviti e ricevi in regalo un PDF sulle basi della Ricerca Keyword!

Ti consigliamo anche…

Informazioni sull'autore

Torna in alto